Torna su

Video

  /    /  Video

Antonella Piozzi (Universita La Sapienza Roma) per Life MUSCLES

Il dipartimento di chimica dell’Università Sapienza di Roma si occuperà della caratterizzazione fisica dei materiali costituenti le reti per la mitilicoltura prima e dopo il loro recupero, verificandone il possibile riutilizzo e si occuperà di testare le prestazioni nel caso di sostituzione del polipropilene con le bioplastiche.

Cristina Panti (Università degli Studi di Siena) collaborerà al progetto Life MUSCLES

Il Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Siena parteciperà al progetto valutando la presenza di microplastiche e gli effetti sulla biodiversità nelle aree degli impianti di acquacoltura ed in quelle contigue. Si occuperà inoltre di sperimentare nuovi metodi per la valutazione degli effetti ecotossicologici dei nuovi polimeri.

Il team del Professore Alessio Bonaldo Università degli Studi di Bologna nel progetto Life MUSCLES

L’Università degli Studi di Bologna con la facoltà di Acquacoltura a Cesenatico è partner del progetto Life MUSCLES. L’Università è coinvolta nella definizione delle linee guida standard per la produzione di calze per mitili al fine di mettere a punto parametri atti a valutare le prestazioni delle calze in Biopolimero biodegradabile e compostabile.

Rom Plastica: l’impianto mobile di riciclo progettato per Life MUSCLES

Brando Barbato e Daniele Calore illustrano l\’impegno di Rom Plastica per il progetto Life MUSCLES. Rom Plastica si occuperà della realizzazione di un impianto mobile per il riciclo delle retine raccolte in mare e sulle coste. Si tratta di un’azione fondamentale per chiudere il cerchio dell’economia circolare dando nuova vita ai rifiuti derivanti dalla mitilicoltura.

L’impegno di Novamont: nuovi biopolimeri nel progetto Life MUSCLES

Come spiega Selene Chinaglia l’azienda svilupperà e testerà i polimeri biodegradabili e compostabili per la produzione delle reti per la mitilicoltura, materiali che permettono la mitigazione del rischio ecologico nel caso di sversamento accidentale in mare. Novamont contribuirà anche nell’analisi delle reti in bioplastiche destinate al riciclo organico dopo il loro utilizzo.

Life MUSCLES, Ittica Del Giudice del Gargano

Grazie al coinvolgimento dell’azienda agricola Ittica del Giudice che ha sede nell’area pilota del Gargano, sarà possibile effettuare un’importante azione di raccolta delle calze in polipropilene ed avviare una corretta gestione dei rifiuti prodotti dalla mitilicoltura. Iniziativa essenziale per la protezione dei mari.

Life MUSCLES, Federico Pinza Cooperativa Mitilicoltori Associati di La Spezia

La Cooperativa Mitilicoltori Associati (CMA), che coinvolge 86 soci mitilicoltori, permetterà di sperimentare l’utilizzo delle calze biodegradabili e compostabili nei propri vivai, in sostituzione delle classiche calze in polipropilene.

Legambiente presenta il progetto Life MUSCLES

Legambiente è capofila del progetto Life MUSCLES, il presidente Stefano Ciafani presenta il progetto evidenziando la sinergia di competenze provenienti dal mondo della ricerca universitaria, dell’impresa, degli operatori del mare e dal mondo ambientalista. Tutti a lavoro per mitigare l’impatto ambientale prodotto dai rifiuti della mitilicoltura.

Nautilus 2019: Il futuro delle calze per la mitilicoltura

Loris Pietrelli responsabile scientifico di Life Muscles ospite del programma Rai MEMEX-Nautilus dedicato alla plastica: “Per produrre 1 kg di cozze sono necessari circa 1,5 m di retine in polipropilene. In Italia ogni anno produciamo 80.000 tonnellate di cozze per le quali sono necessari 120.000 km di retine…in pratica l’equivalente per nastrare tre volte il Pianeta Terra!”

Life Muscles: Plastic Socks Busters, prima edizione nell’area del Gargano

Il 21 luglio la spiaggia del Capojale Beach Park nel Comune di Cagnano Varano è stata liberata da più di 1400 retine per l’allevamento delle cozze. Legambiente e i partner del progetto Life Muscles hanno coinvolto operatori turistici, l’amministrazione, residenti e giovani di un summer camp.

Ospite di Linea Blu, il progetto Life MUSCLES e le azioni di contrasto al marine litter

Il responsabile scientifico del Centro Recupero Tartarughe Marine di Manfredonia, Giovanni Furii, parla del progetto Life MUSCLES e delle attività di Legambiente dedicate alla tutela del mare. Le calze per la mitilicoltura rappresentano un serio pericolo per la biodiversità e l’inquinamento marino.

TELL ME MORE

Make a splash with WaveRide, designed for everyone passionate about all things surfing.

156-677-124-442-2887
info@wordpress.com
184 Main Collins Street Victoria 8007
Follow Us: